Preparazione atletica

Programma Preparazione Estiva Arbitri 

Di seguito troverai un allegato contenente un programma di allenamento di massima redatto con l’intento di guidarti nella costruzione della tua forma fisica utile per affrontare la prossima stagione agonistica. L’obiettivo è quello di aumentare progressivamente la tua condizione fisiologica fino all’inizio del campionato di calcio. Le sedute di allenamento che di seguito troverai sono state progettate per poter essere svolte anche senza supervisione e in ambiente naturale, facendo fede sulla tua professionalità e esperienza. Modula pertanto i carichi proposti secondo le tue risposte del momento, di modo da individualizzare i carichi e consentire al tuo organismo di adattarsi in maniera ottimale. Di vitale importanza è la continuità nell’allenamento e svolgere nella dovuta sequenza le sedute proposte. Nel caso dell’insorgenza di persistenti stati di affaticamento, riduci i carichi proposti. In questi casi è bene ridurre il volume e/o intensità del carico nei giorni seguenti allo stato di affaticamento effettuando allenamento aerobico a bassa intensità (da 40 a 50’ corsa lenta) anche frazionato (frazioni di 10-15’). L’obiettivo di questo programma è quello di sviluppare la tua resistenza di base utilizzando mezzi sperimentati e basati sull’evidenza scientifica. Gli allenamenti sono stati progettati per essere svolti senza problemi anche in strutture occasionali o ambiente naturale.

Allegato Prep_Estiva: (clicca qui)

Programma Modulare di Allenamento Stagione Agonistica

Il programma di allenamento che trovi in questo allegato ha come obiettivo quello di permetterti di affrontare con successo le gare in cui sarai designato nel corso della stagione agonistica. Le proposte di massima servono a strutturare il tuo allenamento settimanale nel corso della stagione agonistica. I mezzi di allenamento proposti sono il frutto di sperimentazioni pluriennali attuate dal Modulo per Preparazione Atletica per conto del Settore Tecnico AIA per l’ottimizzazione della prestazione arbitrale e quindi basati sull’evidenza scientifica. Le proposte di massima sono modulari prevedendo una frequenza di designazione settimanale o quindicinale. È bene considerare che essendo di massima, le proposte di allenamento devono necessariamente essere individualizzate nelle loro applicazioni.

Allegato Allenamento: (clicca qui)